TAD Residency

DAL 9 AL 17 LUGLIO

Public Studio Visit
Venerdì 16 giugno, ore 19

Chiostro del Carmine – Bergamo Alta

TAD Residency è un progetto di residenza che prevede la chiamata e la convivenza di artisti che praticano il teatro, le arti visive e la danza.

Il progetto nasce a Bergamo dalla collaborazione teorica e pratica tra TTB, Contemporary Locus e 23/C Art.  Obiettivo della residenza è la libera sperimentazione di pratiche  trans-disciplinari che gli artisti invitati condividono nel Monastero del Carmine,  trasformato per l’occasione  in un grande  spazio di co-working.

TTB, Contemporary Locus e 23/C Art | Festival Danza Estate – dopo la pausa del 2020 legata al tragico impatto del  Covid 19 a Bergamo – riprendono nel 2021  le attività di TAD Residency  con rinnovata determinazione. Alla volontà di proseguire la sperimentazione e la ricerca artistica mediante processi di scambio, relazione e condivisione di esperienze, lo sforzo di TAD si determina anche come offerta di sostegno agli artisti,  soggetti primi delle attività culturali oggi profondamente colpite dagli effetti della pandemia.

Pagina Facebook del progetto @TADresidency

L’edizione 2021 di TAD Residency ospiterà:
Cristiana Alfonsetti (Teatro)
Meris Angioletti (Arti Visive)
Camilla Monga (Danza)

PUBLIC STUDIO VISIT / Restituzione al pubblico
Venerdì 16 giugno, ore 19
Monastero del Carmine, Bergamo Alta

Per FDE Festival Danza Estate

Camilla Monga (Italia, 1987) dopo gli studi all’Accademia di Brera e alla Civica Paolo Grassi di Milano si diploma a PARTS Academy di Bruxelles. La sua pratica coreutica è potenziata dagli studi e le connessioni con la musicologia e le arti visive. I suoi progetti sono spesso frutto di collaborazioni con musicisti, polistrumentisti e compositori. In parallelo alla creazione coreografica progetta e conduce laboratori di pedagogia della composizione coreografica per bambini.

Per TTB – Teatro tascabile di Bergamo

Cristiana Alfonsetti (Italia, 1975) si laurea in Storia e Pratica delle Arti, della Musica e dello Spettacolo. Attrice e performer avvia le sue attività nell’ambito del teatro di gruppo. La sua formazione  dal 2004 al 2008 nel Teatro Tascabile di Bergamo è incisiva per la concezione dello spettacolo come performance e per l’eccletismo tecnico. Nelle performance Alfonsetti crea immagini in movimento utilizzando il corpo, la voce e la scrittura drammaturgica dove fonde una struttura rigorosa ma aperta a elementi esterni.

Per Contemporary Locus

Meris Angioletti (Italia, 1977, vive e lavora a Parigi). Studia fotografia all’Accademia di Brera e alla CFP Bauer. Attualmente è ricercatrice presso la scuola di dottorato APESA, Université Paris I. Le sue opere esplorano i meccanismi della percezione, della memoria e della psiche. Sovente il suo lavoro – audio, video, perfomance, collage, fotografie, arazzi – si è soffermato in quell’area indistinta tra arte e scienza,  laddove è difficile distinguere il processo creativo dal metodo scientifico. 

RESTIAMO IN CONTATTO!

Ti sei iscritto con successo alla nostra mailing list.

Errore

*
Dichiaro di aver preso visione della Policy privacy e di accettarne temini e condizioni